Vai al contenuto principale

Disabilità visive

Polonia da scoprire

Varsavia, Cracovia, Auschwitz e Czestochowa

Con questo itinerario di viaggio attraverseremo la Polonia per conoscere le due città fulcro di questo paese, Varsavia e Cracovia. Inizieremo la nostra scoperta da Varsavia, che ha fieramente rialzato la testa dopo le barbarie subite in seguito all’occupazione nazista, conosceremo le storie della rivolta del ghetto di Varsavia, andremo sottoterra per esplorare Wieliczka, la miniera di sale più grande del mondo, e ascolteremo un concerto sulle note di Chopin. Nello spostamento verso sud faremo tappa a Czestochowa, dove conosceremo la storia della madonna miracolosa amata da Papa Wojtyla. A Cracovia faremo l’esperienza imprescindibile del campo di concentramento più tristemente famoso, quello di Auschwitz-Birkenau, ma visiteremo anche la fabbrica di Oskar Schindler, famoso imprenditore che escogitò un piano per salvare migliaia di vite umane.

 

Questa esperienza di turismo accessibile è promossa dal tour operator Planet Viaggi Accessibili e mira a diffondere una nuova modalità per scoprire e conoscere la vera essenza dei luoghi di arrivo, secondo i principi del turismo accessibile e responsabile.

 

Il viaggio è pensato in modo particolare per essere apprezzato dalle persone cieche e ipovedenti, con specifici percorsi sensoriali, tattili e auditivi. Il viaggio è realizzato grazie a una rete di collaborazione con professionisti, associazioni e operatori specializzati.

 

1° giorno: arrivo a Varsavia

Arrivo a Varsavia e check-in in hotel. Inizieremo l’esplorazione della città di Varsavia con una passeggiata e concluderemo la giornata di benvenuto con una cena presso un locale di cucina tipica polacca e un concerto di piano presso il Chopin Point, che ci farà entrare dritto nell'anima del viaggio! L’organizzazione della giornata potrebbe variare in base agli orari di arrivo dei viaggiatori. Rientro in albergo per il pernottamento.

 

2° giorno: Varsavia centro e Warsaw Rising Museum

Prima colazione in albergo. In mattinata andremo alla scoperta della città di Varsavia: visiteremo Rynek Starego Miasta (la piazza del Mercato), le vie intorno alla Piazza, come Ulica Dawna e Kamienne Schodki, la Via Reale, la Piazza del castello e arriveremo arrivando fino ai piedi della Colonna di Sigismondo. Percorreremo le strade calpestate ogni giorno dal grande compositore Chopin e ci recheremo ai piedi del monumento agli eroi del ghetto. Dopo pranzo faremo una visita guidata al Warsaw Rising Museum, museo dell’Insurrezione, che ripercorre la storia della città verso la liberazione dalle oppressioni. Cena, rientro in hotel e pernottamento.

 

3° giorno: Czestochowa

Prima colazione in albergo e check-out dall'albergo di Varsavia. Partenza per Czestochowa. Arrivo a Czestochowa e visita guidata del monastero dei Padri Paolini, dove si trova il miracoloso quadro della Vergine Maria di Czestochowa, la più importante meta di pellegrinaggi in questa parte d'Europa. Ripartiremo da Czestochowa per arrivare a Cracovia. Check-in in hotel. Passeggiata in centro, cena e rientro in albergo per il pernottamento.

 

4° giorno: centro storico di Cracovia e quartiere Kazimierz

Prima colazione in albergo Prima colazione in albergo. Visita guidata del centro storico di Cracovia con i suoi principali monumenti, una città in cui sembra che il tempo si sia fermato. Vedremo la sede dell’Università Jagellonica, una delle più antiche d’Europa voluta dal re Casimiro il Grande. Entreremo nella Basilica di Santa Maria, la grande chiesa nella piazza principale, e saliremo sulla collina del Wawel, luogo chiave per la storia della Polonia dove avvenivano le incoronazioni dei sovrani polacchi. Nel pomeriggio visiteremo il quartiere ebraico di Cracovia – Kazimierz, dove conosceremo gli usi e costumi dell'ancora presente comunità ebraica. Entreremo nella sinagoga, visiteremo il cimitero ebraico e potremo cenare in un locale tipico di cucina ebraica. Pernottamento.

 

5° giorno: Museo Rynek Underground e fabbrica di Schlinder

Al mattino visiteremo il Museo Rynek Underground, che si trova sotto il livello della Piazza principale: il museo ci farà percorrere la storia della città di Cracovia attraverso i secoli, e dove toccheremo le pareti delle antiche case e le ricostruzioni degli antichi mestieri presenti nella Piazza del Mercato. A seguire ci recheremo a far visita al Museo Fabbrica di Oskar Schlinder, l’imprenditore tedesco che salvò durante la Seconda Guerra Mondiale più di 1000 ebrei dallo sterminio con il pretesto di impiegarli come personale presso la sua fabbrica. Tempo libero nel pomeriggio. Cena e rientro in albergo per il pernottamento.

 

6° giorno: Auschwitz-Birkenau

Dopo colazione partiremo da Cracovia per raggiungere il museo Auschwitz–Birkenau (Oswiecim-Brzezinka). Qui, in compagnia della guida, visiteremo l’ex campo di concentramento e di sterminio nazista, costruito dai tedeschi durante l'occupazione della Polonia. In questo campo i nazisti hanno ucciso più di un milione di persone, per la maggior parte ebrei. Oggi quel che resta di questo luogo di memoria è Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO. Una vista davvero imprescindibile per capire gli orrori del passato, per tenere viva la memoria, insomma, una visita che cambia la vita… Rientro a Cracovia, tempo libero nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

 

7° giorno: miniere di Wieliczka

Mattinata libera a Cracovia per gli ultimi acquisti e souvenir… Nel pomeriggio trasferimento a Wieliczka per la visita della miniera di sale, una delle più antiche ancora operanti al mondo, funzionante dall'età medioevale. Questo sito è famoso anche per essere un luogo molto salutare, e alla fine della visita potrete comprare i prodotti a base del sale estratto dalla miniera. La miniera di Wieliczka forma una vera e propria città sotterranea e presenta la più grande cappella sotterranea al mondo. Ritorno a Cracovia. Nel pomeriggio ritorneremo nella piazza principale di Cracovia per visitare Sukiennice, l'antico mercato dei tessuti, dove oggi si trovano souvenir di tutti i tipi! Cena e rientro in albergo per il pernottamento.

 

8° giorno: rientro in Italia

Check out dall’albergo. Trasferimento verso l'aeroporto di Cracovia. Fine del tour e conclusione dei nostri servizi.