Vai al contenuto principale

Disabilità visive

Londra... for all!

Viaggio accessibile nella City

Londra è uno stile di vita: in questo programma di viaggio cercheremo di trasmettere al meglio la vita culturale di questa città dalle infinite anime, passando attraverso i suoi simboli indiscussi ed arrivando a scoprire l'anima più autentica della capitale del Regno Unito. Tra mercati multietnici, parchi della Corona, passeggiate sul Tamigi, riusciremo a cogliere quanto di meglio questa città offre al visitatore.

 

Questa esperienza di turismo accessibile è promossa dal tour operator Planet Viaggi Accessibili e mira a diffondere una nuova modalità per scoprire e conoscere la vera essenza dei luoghi di arrivo, secondo i principi del turismo accessibile e responsabile.

 

Il viaggio è pensato in modo particolare per essere apprezzato dalle persone cieche e ipovedenti, con specifici percorsi sensoriali, tattili e auditivi. Il viaggio è realizzato grazie a una rete di collaborazione con professionisti, associazioni e operatori specializzati.


PROGRAMMA

1° giorno: arrivo a Londra

Arrivo in aeroporto, transfer in albergo, check-in e sistemazione nelle camere. In questa giornata, a seconda dell'arrivo in città, potremo cominciare con l'esplorazione della City!

Il programma di questa giornata potrà subire variazioni in base all'orario di arrivo dei viaggiatori.

 

2° giorno: il Parlamento, St. James Park e Piccadilly Circus
Dopo colazione cominceremo subito con l'imperdibile visita al Palace of Parliement di Westminster, sede delle due camere del Parlamento del Regno Unito. Qui, nelle oltre 1000 stanze di questo enorme palazzo neogotico, si trovano la Camera dei Lord e la Camera dei Comuni. Costruito sul lato del Tamigi e con il suo Big Ben, i cui rintocchi ci accompagneranno nel nostro viaggio, è indubbiamente uno dei simboli indiscussi di questa città. Attraversando St. James's Park, il più antico dei parchi reali e famoso anche per i suoi scoiattoli, per arrivare in prossimità della residenza reale, Buckingham Palace.
Dopo aver fatto esperienza del primo dei tanti bellissimi mercati di Londra, il Covent Garden, che ospita ristoranti, musei, negozi, bancarelle d'artigianato ed artisti di strada, raggiungeremo il centro nevralgico del viavai londinese, Piccadilly Circus. Questa piazza, nient'altro che un incrocio di strade, è nata per collegare la tradizionale via dello shopping Piccadilly con Regent's Street. Vi si trovano locali e negozi alla moda, il Ritz Hotel e la casa d'aste Christie's. Da lì ci sposteremo a piedi per arrivare alla maestosa Trafalgar Square, la piazza su cui si affaccia la National Gallery. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

3° giorno: l'Abbazia di Westminster, Notting Hill e Camden Town
Dopo colazione, andremo in visita all’Abbazia di Westminster:  questo capolavoro gotico è sede dell'incoronazione dei sovrani d'Inghilterra e vi sono sepolti poeti e sovrani, scienziati e scrittori: qui riposano Maria Stuart ed Elisabetta I, Charles Darwin, Isaac Newton e Stephen Hawking, Geoffrey Chaucer e Charles Dickens.
Tutt'altra atmosfera ci aspetta per il resto della giornata: l'obiettivo sarà infatti quello di perdersi nell’elegante ma vivace atmosfera di Notting Hill e Portobello road, che ospita un mercato diventato particolarmente famoso per i suoi oggetti d'antiquariato negli anni '50. Ci sposteremo poi a Camden Town, denominata anche “little Venice“ per la presenza di canali. Questo quartiere multietnico e multiculturale è ricco di mercati, negozi e stand che vendono un’enorme quantità di merce di tutti i tipi. Soprattutto questo è il quartiere degli aromi, dei profumi, del gusto, del cibo proveniente da ogni parte del mondo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

4° giorno: il Tower Bridge, The Monument e l'incrociatore HMS Belfast sul Tamigi
Dopo colazione andremo a visitare un altro dei simboli indiscussi della City, il Tower Bridge. La sua costruzione iniziò nel 1886 e grazie a moderne tecnologie riesce ad aprirsi in soli 90 secondi e fa passare le navi fino al ponte adiacente, e noi passeggeremo sopra e dentro di esso attraversando il Tamigi! Arriveremo fino a The Monument, l'enorme colonna costruita nel 1670 per ricordare il Grande Incendio di Londra avvenuto nel 1666. Anche qui entreremo e scaleremo i 311 gradini della scala a chiocciola che ci porterà fino in cima!
Nel pomeriggio faremo un'esperienza insolita: entreremo in un celeberrimo incrociatore ormeggiato nel centro del Tamigi, la nave HMS Belfast. Questo pezzo di storia ha scortato le navi dell'Unione Sovietica in Antartide, ha visto il D-Day, ha partecipato alla Guerra di Corea ed è stata infine salvata per diventare una nave-museo, dove potremo fingere di essere anche noi marinai. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

5° giorno: ripartenza
Trasferimento all'aeroporto per ripartire verso l'Italia.