Vai al contenuto principale

Disabilità visive

Liguria sensoriale

In viaggio tra Genova e Portofino

Un viaggio lungo un fine settimana per venire in contatto con le bellezze di una regione di mare tutta da scoprire. Ci addentreremo tra le strette strade del centro storico di Genova, dove, attraversando i suoi vicoli, verremo pervasi dai profumi dei prodotti tipici di questa città emporio del Mediterraneo. Camminando per i suoi “caruggi” scopriremo la città celebrata da De André nelle sue canzoni. Visiteremo anche la sua bellissima costa, in una giornata di mare tra Camogli, Santa Margherita Ligure e il famoso porticciolo di Portofino.

 

 Questa esperienza di turismo accessibile è promossa dal tour operator Planet Viaggi Accessibili e mira a diffondere una nuova modalità per scoprire e conoscere la vera essenza dei luoghi di arrivo, secondo i principi del turismo accessibile e responsabile.

 

 Il viaggio è pensato in modo particolare per essere apprezzato dalle persone cieche e ipovedenti, con specifici percorsi sensoriali, tattili e auditivi. Il viaggio è realizzato grazie a una rete di collaborazione con professionisti, associazioni e operatori specializzati.

 

PROGRAMMA

1° giorno: Genova e le sue botteghe storiche

Arrivo a Genova e accoglienza in hotel in città. Nel pomeriggio inizieremo la scoperta della città con una passeggiata nel cuore di Genova in compagnia della guida: qui, tra le strette strade pedonali del centro. Scopriremo i bei portali decorati che abbellivano i grandi palazzi del centro storico. Il nostro primo approccio alla città sarà focalizzato sulle dolcezze: ci recheremo in una confetteria esistente dal 1780 e visiteremo altre botteghe storiche del centro. Concluderemo la giornata con una cena in un locale tipico. Rientro in hotel e pernottamento.

 

 2° giorno: Camogli e Portofino

Prima colazione in hotel. Dopodiché ci trasferiremo con il treno da Genova a Camogli (spostamento 45’), da dove comincerà la nostra esplorazione dei borghi marinari liguri. Qui passeremo la mattinata a goderci la spiaggia ai bordi delle casette marinare. Dopo un pranzo veloce ci sposteremo a S. Margherita Ligure sempre utilizzando il treno (spostamento 5’). Il porto è utilizzato per l’ormeggio, accanto ai tradizionali pescherecci, di lussuose imbarcazioni, ed è sede di importanti attività legate agli sport del mare (vela, canottaggio e subacquea). Da qui prenderemo il battello per raggiungere Portofino (spostamento di 15’). A Portofino visiteremo il famoso porticciolo sempre affollato da diverse imbarcazioni. Potremo poi passeggiare fino al faro, per respirare l’odore di macchia mediterranea composta da una folta vegetazione di ulivi, lecci, pini e cipressi. Rientreremo poi presso il porto per tornare tramite battello a S. Margherita Ligure, dove riprenderemo il treno per Genova. Cena e pernottamento.

 

3° giorno: Genova e il Museo di Sant’Agostino

Prima colazione in hotel. Ci addentreremo a fondo nella storia di Genova. Sempre in compagnia della guida, visiteremo il Museo Sant'Agostino, dove potremo toccare alcuni reperti originali dell'architettura della città. Questo museo ospita la più importante collezione di scultura della Liguria, e permette al visitatore di compiere un percorso completo nel mondo della scultura genovese dall’alto Medioevo all’età moderna. Pranzo e conclusione del tour. Fine dei nostri servizi.